Writers

Categorie


Metalli pesanti


Stress ossidativo


Perfusione Cerebrale


ca++ ed autismo


Neurotossicita'


Disbiosi Gastrointestinale

Mercoledì, 27 Agosto 2014 20:21

Molecular Mimicry as a Mechanism of autoimmune desease

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Si sa in certi argomenti di natura medica la "verità" è nascosta da interessi economici molte volte colossali. Quando però sull'argomento autismo ritroviamo ricerche che sull'autismo non hanno nulla a che fare ma che sostengono le tesi di altri studi più specifici...beh siamo di fronte a ricercatori che da basi di partenza diversa giungono allo stesso risultato.


La verità si conquista dunque..perchè non è controllabile incrociando i dati

 

Detto questo nel 2002 il neuroimmunologo Singh provò la estrema correlazione fra virus del morbillo e anticorpi anti-MBP ( Myelin Basic Protein )

Il dr. Vijendra K. Singh, neuroimmunologo,  già in questa ricerca del 2002 metteva in correlazione la presenza di anticorpi specifici contro MMR

Gli anticorpi erano presenti per una particolare proteina, 73–75 kD of MMR che identifica la proteina esterna del virus del Morbillo

Tali valori erano alti su un gruppo di bambini autistici ( nr. 125 ) dei quali il 60% erano positivi alla presenza di detti anticorpi

Questi anticorpi erano assenti nel gruppo di controllo ( nr. 92 )

Del 65% di bambini autistici oltre il 90%avevano anche anticorpi specifici verso la Proteina Basica della Mielina (MBP )

Esiste quindi una forte correlazione fra MMR ed Autismo?

lo Studio lo potete trovate negli allegati al seguente articolo

Abnormal Measles Serology and Autoimmunity in Autistic Children, " Journal of Allergy and Clinical Immunology , vol. 109, no. 1, S232, January 2002 

http://www.infoautismo.it/autismo.in/portale/index.php/autoimmunita/altre-categorie/autoimmunita-snc/item/188-relazione-vaccino-mmr-ed-autoimmunita-snc


Come mai non vengono stranamente effettuate ricerche del genere?

Perchè si continua a fare ricerca su una presunta causa genetica? forse perchè è un vicolo cieco senza uscita?

In una ricerca molto più approfondita del 2009 sempre il dr. Singh mette in evidenza altre risposte autoimmunitarie ma principalmente relative agli anticorpi anti-MBP che rappresentano la percentuale maggiore nei soggetti autistici

Qui lo studio


http://www.infoautismo.it/autismo.in/portale/index.php/autoimmunita/altre-categorie/autoimmunita-snc/item/276-correlazione-fra-virus-del-morbillo-e-anticorpi-anti-mbp-nell-autismo

In questo studio del 2012 si tracciano le maggiori malattie autoimmuni relativamente a consolidati meccanismi di autoimmunità secondari a mimicità molecolare di alcuni virus e batteri

Nell'artcolo "Molecular Mimicry as a Mechanism of autoimmune desease" gli autori descrivono i meccanismi immunitari di base e le cause che generano un attacco autoimmunitario a carico di organi del corpo e vari tessuti a seconda di una specifica sequenza di peptidi similare a virus e batteri che  sono strutturalmente similari a tessuti ed organi del corpo umano.

In pratica da insulti esterni virus, batteri, xenobotics si provoca una risposta immunitaria nei confronti di questi virus e batteri che hanno struttura molecolare simile ad organi e tessuti cosicchè il sistema immunitario oltra ad attaccare i patogeni riconosce come tali anche cellule host provocandono la morte. Questo il concetto di encefalopatia autistica

 Nella tabella 1 allegata all'articolo trovo che

In questa tabella troviamo che il  virus di Epstein-Barr o Human herpesvirus 4, quello del MORBILLO e dell’Herpesvirus umano 6 possono scatenare per mimicità molecolare una risposta autoimmunitaria contro la mielina

Guarda caso la stessa cosa che Singh con le sue ricerche diceva nel ben lontano 2002

Ora se il virus del morbillo è implicato molto fortemente in questo meccanismo di autoimmunità contro la mielina....senza infezione spontanea da virus selvaggio...questi bambini dove avrebbero contratto il virus del morbillo senza segni clinici della malattia?

Come il virus del morbillo infetta intestino organi interni e cervello di questi bambini? Qual è la causa di questa infezione in mancanza di sviluppo normale della malattia?

COME POTETE OSSERVARE UNO STUDIO NON SULL'AUTISMO DIVENTA UN SUBSTRATO SCIENTIFICO NEL QUALE LE RICERCHE DI SINGH, PERALTRO mai smentite da nessuno, vengono assolutamente convalidate.

a voi i commenti del caso e come sempre in allegato questa ricerca scientifica

 

 

 

 

Letto 1647 volte Ultima modifica il Mercoledì, 27 Agosto 2014 21:34
Salvatore Morelli

web designerweb mastermultimedia editorgraphic designerdigital video masterstreaming producerprogettista ed amministratore piattaforme FADelearning content editoraudio content editorDigital Video Streaming-Editor ed infine logopedista

Devi effettuare il login per inviare commenti
Claim betting bonus with GBETTING
Enable