Writers

Categorie


Metalli pesanti


Stress ossidativo


Perfusione Cerebrale


ca++ ed autismo


Neurotossicita'


Disbiosi Gastrointestinale

Domenica, 08 Giugno 2014 00:04

Immune Response to Dietary Proteins, Gliadin and Cerebellar Peptides in Children with Autism

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

In questo studio il dr. Aristo VOJDANI mette in correlazione nei bambini autistici gli anticorpi anti gliadina, una proteina del glutine, con gli anticorpi a carico dei neuroni del cervelletto

a pag. 152 gli autori scrivono

This molecular mimicry between gliadin and cerebellar peptide may be a mechanism by which dietary peptides induce autoimmunity in autism."

In sostanza come la presenza di recettori dei folati nel latte vaccino hanno mimicità molecolare con i recettori nel SNC dei recettori per i folati, così come macromolecole non digerite di gliadina ( antigene ) passando attraverso l'intestino ( permeabilità intestinale ) possono scatenare per mimicità molecolare una reazione autoimmune contro i neuroni del cervelletto

Sarà un caso ma vargas nei suoi studi sulle biopsie di cervelli di soggetti autistici morti per altre cause ha riscontrato un degenerazione proprio a carico delle cellule del cervelletto.

http://www.infoautismo.it/autismo.in/portale/index.php/autoimmunita/altre-categorie/autoimmunita-snc/item/247-attivazione-della-neuroglia-e-neuroinfiammazione-nel-cervello-di-pazienti-con-autismo

 

in allegato lo studio

Letto 1087 volte Ultima modifica il Domenica, 08 Giugno 2014 00:39
Salvatore Morelli

web designerweb mastermultimedia editorgraphic designerdigital video masterstreaming producerprogettista ed amministratore piattaforme FADelearning content editoraudio content editorDigital Video Streaming-Editor ed infine logopedista

Devi effettuare il login per inviare commenti
Claim betting bonus with GBETTING
Enable