Categorie


Metalli pesanti


Stress ossidativo


Perfusione Cerebrale


ca++ ed autismo


Neurotossicita'


Disbiosi Gastrointestinale

Giovedì, 23 Marzo 2017 23:42

E dopo le false epidemie di meningite ecco quelle del morbillo

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Oramai ogni anno la stampa italiana ci mostrava sempre casi inquietanti di persone colpite da meningite...e tutti specialmente in Toscana andavano di corsa a vaccinarsi.

sappiamo anche tutti che in Toscana vi è un grande indotto proprio nella produzione di vaccini.

 

 

 

Per cui come in una vera operazione di marketing il terrore e la paura scatenato dai media facevano salire la domanda di vaccini e quindi il business era assicurato.

 

Ma si sa che per essere credibili bisogna cambiare....per cui ora tocca il "mortale" virus del morbillo.

 

Per cui l'anno prossimo oltre a influenza, meningite avremo anche il mortale morbillo...non vi preoccupate....

Tutto studiato a tavolino.

Il cavallo di battaglia della medicina e delle istituzioni è che sono i non vaccinati a scatenare "epidemie di morbillo".

Ora ragionando direi che

1. se oramai la maggioranza dei bambini è vaccinato con il trivalente....è mai possibile che vengono infettati?

2. se i non vaccinati vengono infettati dal virus del morbillo ( vaccinale o naturale ???? )  i vaccinati che problemi potranno mai avere?

 

Bisognerebbe però fare altro e non solo pensare di bucherellare questi simpatici neonati che non hanno un sistema immunitario maturo...e cioè valutare se la VACCINAZIONE

SIGNIFICHI IMMUNIZZAZIONE.....ma ovviamente alla medicina ed alle istituzioni interessa solo BUCHERELLARE.....AL BUSINESS VACCINALE


Inoltre si dovrebbe considerare che vaccinazione non significa per forza immunizzazione.


Infatti per supportare la famosa teoria della immunità di gregge, che teoria rimane, si dovrebbero testare le risposte immunitarie secondarie a vaccinazioni facendo le titolazioni anticorpali. 

Non risulta che i medici pro-vaccinazioni fanno fare queste analisi per cui ci troviamo a ragionare sul nulla e cioè interessa si vaccinare ma nessun interesse per vedere se la vaccinazione abbia sortito gli effeti sperati e cioè l'immunizzazione da tali malattie.

 

Nel 2011 nella città di New York vi fu  un rilevante aumento dei casi di vaccino. Tutti i titoli di giornale puntarono il dito sui non vaccinati come "untori" che causarono questo incremento dei casi di morbillo.

Tutto smentito da questo studio che potrete trovare qui


https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24585562

 

 

 

Questo studio smentisce anche il fatto che un individuo vaccinato con due dosi di trivalente possa essere protetto al 99% come il servizio di sanità pubblica della California afferma

 

 

 

 

 

 

 Per cui molto probabilmente i focolai di morbillo sono causati dai vaccinati

 

 Numerosi sono gli eventi avversi causati dal vaccino trivalente....ed a marzo 2017 in Lesotho addirittura si parla  di tragedia nazionale


 

 

 

 

 Ed ecco a voi il flop di chi sostiene che sono stati i vaccini a far sparire il morbillo....cosa ovviamente non vera

 

 

 

 


Per dimostrare il contrario vi offriranno un spaccato diciamo dagli anni  '60 per dimostrare che è stato il vaccino a sconfiggere mentre già la patologia era in netto calo già da molti anni prima...

 

 

 

 

 

QUANDO VI SONO I COSIDDETTI FOCOLAI TANTO PUBBLICIZZATI DALLA STAMPA ED ANCHE IN MODO FALSO


ECCO UN ESEMPIO


 

 

 

per maggiori dettagli si vada a questo link per la discussione in diretta fra la conduttrice ed il senatore Pepe al seguente link

http://www.infoautismo.it/radioautismo.org/watch.php?vid=86f62254c



Questi i dati ufficiali dell'Istituto Superiore di Sanità

 

 

fonte: http://www.epicentro.iss.it/problemi/morbillo/bollettino/RM_News_2016_35.pdf

 

INOLTRE POSSIAMO OSSERVARE CHE A FRONTE DI UN ALTO INDICE DI VACCINAZIONE LA MALATTIA RESTA SEMPRE....PER CUI

1. O IL VACCINO NON FUNZIONA

2. O IL VACCINO TRASMETTE LA MALATTIA

ECCO I DATI RELATIVI AL 2013 CON IL NUMERO DI  ALTO DI CASI DI MORBILLO IN ITALIA

 

 

BISOGNEREBBE CHE LA MEDICINA DIFFERENZIASSE TRA UN CONTAGIO DA VIRUS VACCINALE O NATURALE

 

INFATTI  I DUE CEPPI SONO DIFFERENTI 


 

 

fonte: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3924428/

 

PER CUI SI FANNO TITOLONI DI GIORNALI PER CREARE PAURA E TERRORE E SPINGERE LE PERSONE A VACCINARSI NON PER CONVINCIMENTO MA PER IL TERRORE DI AMMALARSI.

 

OVVIAMENTE SI SCARICA LA COLPA DI QUESTI FOCOLAI SUI NON VACCINATI UNTORI SENZA COLPA DI INTRIGHI MEDIATICI.

 

INOLTRE SECONDO LA DR.SSA SOSTIENE CHE ANCHE AVENDO UNA  COPERTURA VACCINALE DEL 100% VI SAREBBERO SEMPRE EPIDEMIE DI MORBILLO ANCHE PERCHE'

LE DONNE E FUTURE MADRI VACCINATE CON MMR NON TRASMETTERANNO AI FIGLI GLI ANTICORPI PRODOTTI DA IMMUNIZZAZIONE NATURALE E QUINDI VALIDE PER TUTTA LA VITA

 

 

"Questo perché il vaccino ha fallito nell'intento di eradicare


ed eliminare questa malattia ( morbillo ) .


Quello che è accaduto in California è molto interessante.

Per capire, dobbiamo fare un salto indietro

ai tempi prima del vaccino.

Prima che questo fosse introdotto sul mercato,

i bambini che si ammalavano di morbillo

erano per lo più tra i 3 e i 15 anni.

Questi bambini diventavano immuni per il resto della loro vita,

mentre il virus continuava a circolare in modo da dare a tutti

un 'richiamo' naturale.

I bambini sotto i 2 anni erano quelli più vulnerabili.

Questi erano protetti dalle loro madri che avevano immunità

data dalla malattia stessa, che dà un'immunità più forte e più lunga, cosa riconosciuta dalla medicina.

Dopo l'introduzione del vaccino, si è visto che quei bambini piccoli non erano più protetti.

Quindi ora, grazie al vaccino, abbiamo madri vaccinate

che possono solo offrire un'immunità? molto limitata, forse per tre mesi,

anche se allattano i bambini al seno, immunità? che viene data dalla placenta,

e questo è stato studiato dalla medicina e posso farvi avere le ricerche pubblicate.

Quindi ora questi bambini non sono più protetti a causa dei vaccini.

Gli adulti, che una volta erano protetti a vita, grazie al virus che circolava,

ora non sono più protetti.

Questo si è visto durante l'epidemia in California."

 

Suzanne Humphries, MD

 

http://www.infoautismo.it/radioautismo.org/watch.php?vid=9915697e7

 

 

LA VERITA' NON E' MAI A GALLA




BIBLIOGRAFIA

  

1. 50 years after vaccine, measles still poses a threat, THV11, December 2013 

 

2. Clive E. West, PhD, DSc, "Vitamin A and Measles," Nutrition Reviews, vol. 58, no. 2, February 2000, p. S46.

 

3. Vital Statistics of the United States 1937, 1938, 1943, 1944, 1949, 1960, 1967, 1976, 1987, 1992; Historical Statistics of the United States— Colonial Times to 1970 Part 1; Health, United States, 2004, US Department of Health and Human Services; Vital Records & Health Data Development Section, Michigan Department of Community Health; US Census Bureau, Statistical Abstract of the United States: 2003; Reported Cases and Deaths from Vaccine Preventable Diseases, United States, 1950–2008.

 

4. Vital Statistics of the United States 1963, Vol. II—Mortality, Part A, pp. 1–18, 1–19, 1–21.

 

5. Record of mortality in England and Wales for 95 years as provided by the Office of National Statistics, published 1997; Report to The Honourable Sir George Cornewall Lewis, Bart, MP, Her Majesty's Principal Secretary of State for the Home Department, June 30, 1860, pp. a4, 205; Essay on Vaccination by Charles T. Pearce, MD, Member of the Royal College of Surgeons of England; Parliamentary Papers, the 62nd Annual Return of the Registrar General 1899 (1891–1898).

 

6. James Tyson MD, The practice of medicine: a text-book for practitioners and students with special reference to diagnosis and treatment, 1910, p. 116.

 

7. "Measles Vaccine Effective in Test—Injections with Live Virus Protect 100 Per Cent of Children in Epidemics," New York Times, September 14, 1961.

 

8. T. Rønne, "Measles Virus Infection Without Rash in Childhood Is Related to Disease in Adult Life," The Lancet, vol. 325, no. 8419, January 1985, pp. 1–5.

 

9. J. D. Cherry, "The 'New' Epidemiology of Measles and Rubella," Hospital Practice, vol. 15, no. 7, July 1980, pp. 49–57.

 

10. Case of vaccine-associated measles five weeks postimmunisation, British Columbia, Canada, October 2013  

 

11. Vincent A. Fulginiti, MD; Jerry J. Eller, MD; Allan W. Downie, MD; and C. Henry Kempe, MD, "Altered Reactivity to Measles Virus: Atypical Measles in Children Previously Immunized with Inactivated Measles Virus Vaccines," Journal of the American Medical Association, vol. 202, no. 12, December 18, 1967, p. 1080.

 

12. D. Griffin et al., "Measles Vaccines," Frontiers in Bioscience, vol. 13, January 2008, pp. 1352–1370.

 

13. "Death from Measles, Possibly Atypical — Michigan," Morbidity and Mortality Weekly Report, June 29, 1979, vol. 28, no. 25, pp. 298-299.

 

14. Morbidity and Mortality Weekly Report, August 12, 1967, vol. 16, no. 32, p. 269.

 

15. David J. Sencer, MD; H. Bruce Dull, MD; and Alexander D. Langmuir, MD, "Epidemiologic Basis for Eradication of Measles in 1967," Public Health Reports, vol. 82, no. 3, March 1967, p. 256.

 

16. Goal to Eliminate Measles from the United States, Morbidity and Mortality Weekly Report, October 13, 1978, vol. 27, no. 41, p. 391.

 

17. Lisa Belkin, "Measles, Not Yet a Thing of the Past, Reveals the Limits of an Old Vaccine," New York Times, February 25, 1989.

 

18. "Measles Outbreaks in 2011 Were Worst in 15 Years: CDC," Health Day News, April 19, 2012.

 

19. Morbidity and Mortality Weekly Report, March 25, 1967, vol. 16, no. 12, p. 100.

 

20. "Thaler to Hold State Senate Hearing to Find Fastest Way to Expedite Plan," New York Times, February 24, 1965.

 

21. Measles Outbreak Control, Morbidity and Mortality Weekly Report, September 9, 1977, vol. 26, no. 36, pp. 294-299.

 

22. Measles Prevention, Morbidity and Mortality Weekly Report, November 3, 1978, vol. 27, no. 44, pp. 427-437.

 

23. http://www.cdc.gov/mmwr/preview/mmwrhtml/mm6105a5.htm

 

24. Lawrence K. Altman, "2d Measles Shot Urged For Everyone Under 32," New York Times, July 20, 1989.

 

25. Vaccines, 6th Edition, p. 1403.

 

26. Mark S. Dine, Sonja S. Hutchins, Ann Thomas, Irene Williams, and William J. Bellini, et al., "Persistence of Vaccine-Induced Antibody to Measles 26–33 Years After Vaccination," Journal of Infectious Diseases, 2004, p. S123.

 

27. Waning Immunity and Its Effects on Vaccination Schedule, Mathematical Biosciences, 1194, pp. 79-80.

 

28. J. M. Heffernan and M. J. Keeling, "Implications of Vaccination and Waning Immunity," Proceedings of the Royal Society B, vol. 276, 2009.

 

29. Cherry JD, The 'new' epidemiology of measles and rubella, Hospital Practice, 1980, pp. 49–57.

 

30. Oxford Textbook of Medicine, vol. 1, 2005, p. 357.

 

31. Irja Davidkin, Mia Kontio, Mikko Paunio and Heikki Peltola, "MMR vaccination and disease elimination: the Finnish experience," Expert Rev. Vaccines, 2010, p. 1050.

 

32. Measles Outbreak Control, Morbidity and Mortality Weekly Report, September 9, 1977, vol. 26, no. 36, pp. 294-299.

 

33. Lawrence K. Altman, "2d Measles Shot Urged For Everyone Under 32," New York Times, July 20, 1989.

 

34. "Measles as an Index of Immunological Function," The Lancet, September 14, 1968, p. 611.

 

35. P. J. Lachmann, "Immunopathology of Measles," Proceedings Royal Society of Medicine, vol. 67, November 1974, p. 1120.

 

36. Wafaie W. Fawzi, MD; Thomas C. Chalmers, MD; M. Guillermo Herrera, MD; and Frederick Mosteller, PhD, "Vitamin A Supplementation and Child Mortality: A Meta-Analysis," Journal of the American Medical Association, February 17, 1993, p. 901.

 

37. Prakash Shetty, Nutrition Immunity & Infection, 2010, p. 82.

 

38. Fred R. Klenner, MD, "The Treatment of Poliomyelitis and Other Virus Diseases with Vitamin C," Southern Medicine & Surgery, July 1949.

 

39. "Cinnamon Stops Measles," New York Times, August 12, 1917.

 

40. "Cinnamon as a Preventive of Measles," American Druggist Pharmaceutical Record, New York, November 1919, p. 47.

 

41. S. Songül Yalçin, MD, and Kadriye Yurdakök, MD, "Sex-Specific Differences in Serum Vitamin A Values After Measles Immunization," The Pediatric Infectious Disease Journal, 1999, p. 747.

 

42. AJ Hall and FT Cutts, "Lessons from Measles Vaccination in Developing Countries," British Medical Journal, vol. 307, November 1993, pp. 1205.

 

43. N. P. Thompson, S. M. Montgomery, R. E. Pounder, and A. J. Wakefield, "Is Measles Vaccination a Risk Factor for Inflammatory Bowel Disease?" The Lancet, April 29, 1995, p. 1073.

 

44. "Vaccines in Immunocompromised Patients," Pediatrics in Review, vol. 31, no. 1, January 2010, pp. 38-40.

 

45. Case of vaccine-associated measles five weeks postimmunisation, British Columbia, Canada, October 2013

 

46. Tom Jefferson, Cochrane Vaccines Field, Clinical Evidence, October 5th, 2009

 

47. M Ramsay, M Reacher, C O'Flynn, R Buttery, F Hadden, B Cohen, W Knowles, T Wreghitt, D Brown, "Causes of morbilliform rash in a highly immunized English population," Archives of Disease in Childhood, 2002, p. 205

 

48. David WG Brown, Mary E B Ramsay, Alison F Richards, Elizabeth Miller, "Salivary diagnosis of measles: a study of notified cases in the United Kingdom, 1991-3," British Medical Journal, vol. 308, April 1994, p. 1016.

 

49. Wang, et al., "Evaluating measles surveillance using laboratory-discarded notifications of measles-like illness during elimination," Epidemiol. Infect. 2007, p. 1366.

 

50. "GPS MISDIAGNOSE MEASLES IN 97% OF CASES," PULSE, January 18, 1997.

 

51. http://www.cdc.gov/vaccines/vac-gen/side-effects.htm

 

52. S.D.Kandpal, K.S.Negi, Z.Khan, and A. Malik, "Measles Antibody Status Amongst Nine Months Five Years Unvaccinated Children," Indian Journal of Preventive and Social Medicine, vol. 34, no. 1, 2003

 

53. M. Gabr, "Undernutrition and Quality of Life," World Review of Nutrition & Dietetics, vol. 49, 1987, pp. 1–21.

 

54. Paul D. Hoeprich, Infectious Diseases: A Modern Treatise of Infectious Processes, Harper and Row Publishers, 1977, pp. 691, 696.

 

55. Measles Epidemic, British Medical Journal, February 7 1959, p. 354.

 

56. Vital Statistics, British Medical Journal, February 7 1959, p. 381.

 

57. D. N. McMurray, "Cell-Mediated Immunity in Nutritional Deficiency," Progress in Food & Nutrition Science, 1984, p. 193.

 

58. Ronald W. Sutter, et al., "Measles among the Amish: A comparative Study of Measles Severity in Primary and Secondary Cases in Households," Journal of Infectious Diseases, 1991, p. 15.

 

59. Recommended Adult Immunization Schedule, by Vaccine and Age Group, CDC, United States, 2014, 

 

60. Charles Cyril Okell, "From a Bacteriological Back-Number," The Lancet, January 1, 1938, pp. 48–49

 

 

 

 

 

 

 

Letto 1284 volte Ultima modifica il Venerdì, 07 Aprile 2017 22:25
Salvatore Morelli

web designerweb mastermultimedia editorgraphic designerdigital video masterstreaming producerprogettista ed amministratore piattaforme FADelearning content editoraudio content editorDigital Video Streaming-Editor ed infine logopedista

Devi effettuare il login per inviare commenti
Claim betting bonus with GBETTING
Enable