Categorie


Metalli pesanti


Stress ossidativo


Perfusione Cerebrale


ca++ ed autismo


Neurotossicita'


Disbiosi Gastrointestinale

Domenica, 26 Febbraio 2017 04:29

La strana morte del giornalista Dan Olmsted

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

 

Dan Olmsted, un  giornalista di inchiesta sull'autismo autismo ma non solo , è morto il 23 gennaio 2017

Dopo la investitura del presidente Trump di Robert Kennedy jr. a capo della commissione GOLDEN VACCINE SAFETY TASK FORCE, per il 24 gennaio era previsto un incontro tra Kennedy, Dan Olmstead ed il presidente Trump.

Una "coincidenza" ha voluto che Dan Olmstead sia morto il giorno prima per cause "naturali".

 

Trump non ha autorità diretta per cambiare la politica statunitense sui vaccini. Le raccomandazioni vaccino per i bambini sono sviluppate da un gruppo di scienziati, noto come Advisory Committee on Immunization Practices, within the Centers for Disease Control and Prevention. Trump non può ordinare al comitato di apportare modifiche al programma vaccinale raccomandato che non si basano su prove scientifiche.

Si potrebbe, tuttavia, nominare i funzionari per la discussione critica sui vaccini nella sua amministrazione e usare il suo ruolo per diffondere critiche ai vaccini tra i funzionari statali, che hanno la facoltà di imporre le vaccinazioni, e il pubblico in generale.

 

 

Dan Olmsted, un  giornalista di inchiesta sull'autismo autismo ma non solo , è morto il 23 gennaio 2017

La comunità mondiale sull'autismo ha perso un grande amico e campione in Dan Olmsted deceduto durante il fine settimana. E il mondo ha perso un giornalista di grande integrità  e raro coraggio.

Dan è stato un fondatore e redattore capo sin dal suo inizio nel 2005 di  Age of Autism ", il quotidiano web sulla epidemia di autismo".

Era l'autore con Mark Blaxill di due libri pubblicati, The Age of Autism: Mercury, Autism and a Man-Made Epidemic, and Vaccines 2.0: The Careful Parent’s Guide to Making Safe Vaccination Choices, e stava per essere pubblicato, The Big Lie: How Autism Epidemic Denial Hurts our Children, Families – And Our Future

 

 


Prima di essere editore del giornale web  Age of Autism Olmsted ha scritto una serie pionieristica di articoli sulla epidemia di autismo per UPI ( United Press International ) in cui, tra le molte altre scoperte, ha rivelato che non vi è quasi nessun autismo tra gli Amish, una rivelazione che deve ancora essere oggetto di formale studio epidemiologico.

Tre anni fa abbiamo pubblicato proprio sul caso Amish il seguente articolo

http://www.infoautismo.it/autismo.in/portale/index.php/autismo/item/168-nella-comunita-hamish-usa-non-vi-sono-casi-di-autismo

 

Era un giornalista fondatore di USA Today e laureato alla Yale University.

Tra le altre grandi storie, Olmsted prima ha riferito il Lariam, un farmaco anti-malaria rilasciato al personale di servizio americani durante la seconda guerra in Iraq che provoca gravi disturbi mentali in alcune persone.

Olmsted era sposato con  Mark Millett.

Non si hanno informazioni sulle cause di morte .

 

Ndr: L'immagine di Dan Olmstead sotto proviene dalla eccellente documentario Trace Amount  su come i conservanti a base di mercurio in alcuni vaccini (e altre fonti di esposizione al mercurio) hanno contribuito alla enorme aumento del numero di bambini con autismo.

Letto 1913 volte Ultima modifica il Domenica, 26 Febbraio 2017 04:30
Salvatore Morelli

web designerweb mastermultimedia editorgraphic designerdigital video masterstreaming producerprogettista ed amministratore piattaforme FADelearning content editoraudio content editorDigital Video Streaming-Editor ed infine logopedista

Devi effettuare il login per inviare commenti
Claim betting bonus with GBETTING
Enable