Categorie


Metalli pesanti


Stress ossidativo


Perfusione Cerebrale


ca++ ed autismo


Neurotossicita'


Disbiosi Gastrointestinale

Sabato, 24 Ottobre 2015 23:44

Franco Antonello: se avessi un terzo figlio non lo vaccinerei

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

 

Vaccini: PIAZZA PULITA LA7 PUNTATA DEL 22-10-2015

 

clicca qui per visualizzare il video sulla trasmissione

 

 

Emergenza vaccinazioni per la Lorenzin " decrescita permanente "

Riguarda tutti i paesi occidentali

 

 

"Noi viviamo un paradosso i paesi dei III e IV mondo ci chiedono di
vaccinare i loro figli....e noi rinunciamo a questo strumento che è lo
strumento di prevenzione numero uno della società moderna..."

70 anni fa c'era il vaiolo la poliomelite...

 


 

la strana storia della polio ed il trucchetto dell'analisi dei dati...."TAGLIANDO QUELLI

 

SCOMODI"...in questi grafici si evince chiaramente che i casi di polio sono diminuiti non per la

 

introduzione dei vaccini....e difatti sono stati introdotti quando la polio era nettamente in

 

calo....per cui....la verità bisogna sempre conquistarla....non è mai in superficie e l'alterazione dei

 

dati porta sempre ad un'alterazione della realtà e verità....ed in effetti l'analisi dei DATI 

 

COMODI 1980-2012 DA PARTE DEL WHO-UNICEF volgiono dimostrare che all'aumento della copertura

 

vaccinale la polio diminuisce....ma nel 1980 la polio era praticamente quasi estintasi...

 

 

 

 

 

iN QUESTO GRAFICO SI DIMOSTRA CHE NELLE CITTA DELL'iNGHILTERRA DOVE NON SI è VACCINATO PER IL VAIOLO IL NUERI DI DECESSI è NETTAMENTE INFERIERE RISPETTO AD ALTRE CITTà DOVE VI FU VACCINAZIONE DI MASSA

FONTE: http://preventdisease.com/news/13/052413_Irrefutable-Evidence-Historical-Application-Vaccines-No-Health-Benefit-Impact-on-Prevention-Infectious-Disease.shtml

 

 

 

 

 

Fa l'esempio della pertosse che è incurabile " non esiste una cura "

Cita l'effetto gregge per il quale se un bambino non è vaccinato si ammala
di pertosse può contagiare quei bambini che fino al terzo mese nn sono
coperti da esavalente

 

 


 

l'attuale vaccinazione antipertosse fa aumentare di 40 volte la infezione da B. Parapertussis
E' quindi il vaccino a propagare la infezione!!!
Quindi maggiore pè la copertura vaccinale maggiore sarà la propagazione della infezione

PRATICAMENTE UN VACCINO AL CONTRARIO...PIU' SI VACCINA PIU' AUMENTA LA PROPAGAZIONE DELLA MALATTIA..

FINE DELLA STORIA....PER CUI I VARI TITOLETTI DI GIORNALE NON SONO SUPPORTATI DAL NULLA...SOLO DA LEGGE DI MERCATO...PUNTO E TU GENITORE ORA CHE PENSI....VUOI ANCORA VACCINARE PER FAR AMMALARE TUO FIGLIO?

FONTE

http://rspb.royalsocietypublishing.org/content/early/2010/02/26/rspb.2010.0010.abstract

 

 

 

 

Paola Taverna del m5s ha parere differente

" C'è una sentenza che sostiene che il vaccino può causare autismo...", la
Taverna sostiene la libertà di poter verificare se questo è vero e incolpa
le istituzioni di non essere convincenti annzi di favorire il dubbio nei
cittadini su ciò che l'ISS e le istituzioni affermano.

" la gente non fa più i vaccini perchè purtroppo molte case farmaceutiche,
molte posizioni prese dal ministero della salute e da vari comparti sanitari
hanno portato ad una profonda sfiducia da parte dei cittadini nei confronti
delle istituzioni", " ... in molto di quello che passa c'è parte di verità,
parte di interesse e parte di menzogna".

Lorenzin " ....se noi non ci basiamo sull'evidenza scientifica diventiamo un
paese che ritorna al medioevo".

"....Di morbillo si muore... "
Lorenzin sostiene che per il morbillo si è sotto in Italia dell'86%

 

 

 

CDC USA AGENZIA FEDERALE
SITO UFFICIALE
CENTRO PER IL CONTROLLO E LA PREVENZIONE DELLE MALATTIE GOVERNO USA

 

.."dopo la vaccinazione i virus prolificano e causano una INFEZIONE NON PERICOLOSA NEI VACCINATI..."

 

tu genitore sai che COL VACCINO. inietti dei virus .. CHE POI PROLIFICANO?

 

PERO' STAI SERENO SONO INNOCUI...MA SE SONO INNOCUI E DEATTIVATI PERCHè PROLIFICANO ?

 

FONTE
http://www.cdc.gov/vaccines/vpd-vac/measles/faqs-dis-vac-risks.htm

 

 

si muore davvero di morbillo....bsogna stabilire se di virus naturale o vaccinale, ecco un esempio


 

 

 

Franco Antonello

Dopo l'abbraccio con la Lorenzin afferma

" ...dopo lo dirò ho un'idea diversa da quelle di Beatrice..."

Ha costituito una Fondazione " i bambini delle fate" che raccoglie fondi per
finanziare progetti che coivolge 700 imprenditori e più di 1000 privati e da
10 anni finanzia 32 progetti in otto diverse regioni d'Italia.

" QUEST'ANNO NOI FINANZIAMO DUE PROGETTI DI RICERCA. IL PRIMO E' PROPRIO
DELL'ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA' ED E' UN PROGETTO CHE CERCA NELLE
CAUSE...NELLA GENETICA LE CAUSE DELL'AUTISMO E NE FINANZIAMO UN ALTRO CHE
INVECE FA CAPO A COMILVA E ISAS, E' UN'ALTRA ASSOCIAZIONE, CHE SOSTENGONO
ESATTAMENTE IL CONTRARIO. QUESTO PER DIRE, PRIMA DI DIRE LE COSE CHE POI MI
CHIEDERAI CREDO, PER DIRE CHE LA MIA POSIZIONE E' PROPRIO NEUTRA, IO VOLGIO
CAPIRE C'E' QUALCOSA CHE NON QUADRA ORMAI MI SEMBRA PIU' CHE EVIDENTE. IO
NON CREDO A CHI DICE NN VACCINIAMO, PENSO CHE I VACCINI SIANO MOLTO
IMPORTANTI E CHE SI DEBBANO FARE PROBABILMENTE NON COME LI STIAMO FACENDO."

" QUELLO CHE SUCCESSO A NOI E' SUCCESSO CHE LUI HA AVUTO 15 GIORNI DI
FEBBRE 40 DI FEBBRE SENZA INTERRUZIONI GIORNO E NOTTE E DOPO QUESTI 15
GIORNI L'ANDREA CHE C'ERA PRIMA NON LO ABBIAMO TROVATO PIU', ABBIAMO TROVATO
UN ALTRO ANDREA, UN RAGAZZO AUTISTICO CHE SE LO VEDI E' MERAVIGLIOSO PERO'
LEPROBLEMATICHE CHE CI SONO DIETRO SONO ENORMI".

FRANCO ANTONELLO CONFERMA CIO' CHE DICE ILGIORNALISTA E CHE CIOE' DOPO IL
TRIVALENTE MMR E DOPO 15 GIORNI DI FEBBRE ININTERROTTA SUO FIGLIO ANDREA E'
DIVENTATO AUTISTICO.

"...I TRE MOTIVI PER CUI IO PENSO CHE NEI VACCINI C'E' QUALCOSA CHE DOBBIAMO
ANDARE A VEDERE SONO QUESTI, IL PRIMO CHE NON E' SUCCESSA QUESTA COSA AD
ANDREA E' SUCCESSA ALMENO QUELLO CHE SO IO PER CERTA A 6000 FAMIGLIE CHE MI
HANNOSCRITTO, IO HO 6000 EMAIL DI 6000 FAMIGLIE CHE MI HANNO DETTO, ANCHE A
NOI LA STESSA COSA. VACCINO, FEBBRE, AUTISMO. ALLORA IO MI SON PRESO PAURA E
SONO A DOCUMENTARMI UN PO. QUELLO CHE HO SCOPERTO, LA SECONDA CAUSA PER CUI
IO DICO PORCO CANE C'E'QUALCOSA CHENON QUADRA E' CHE ESISTONO IN ITALIA,
POCHI LO SANNO NON UNA NON DUE CI SONO 700 SENTENZE DI TRIBUNALE CHE HANNO
GIA' CONDANANTO LO STATO A PAGARE DANNI CAUSATI DA VACCINI, NON TUTTI CHE
HANNO CAUSATO AUTISMO CHE HANNO CAUSATO ANCHE ALTRI TIPI DI MALFORMAZIONE.
SONO 700 SONO SENTENZE CHE ESISTONO E POI L'ULTIMA COSA COSI' IO TI HO DETTO
TUTTO E' CHE NEI BUGIARDINI, NEL BUGIARDINO DELLA TRIVALENTE, QUELLA CHE
SECONDO ME HA CASTIGATO ANDREA, C'E' SCRITTO PUO' CAUSARE AUTISMO CE LO
DICONO".

" ....SON 6000 FAMIGLIE NON SONO TUTTE STUPIDE CHE GLI SUCCEDE A TUTTI LA
STESSA COSA......SECONDO ME NEI VACCINI CHE CI SONO ADESSO, E' PROVATO DA UN
SACCO DI STUDI MEDICI, CI SONO DELLE COSE CHE NON QUADRANO CI SONO
METALLI PESANTI C'E' MERCURIO CI SONO COSE CHE FANNO MALE."

" IO HO DUE FIGLI UNO E' STATO VACCINATO L'ALTRO HO SCELTO DI NON VACCINARLO
MA NON E' CHE L'HO FATTO A CUOR LEGGERO MI E' DISPIACIUTO MOLTO FARE QUESTA
COSA PERO' SE NE AVESSI UN TERZO NON LO VACCINEREI ANCORA PER QUESTI
MOTIVI".

".... IO VOGLIO SOLO DIRE MA RAGAZZI C'è UN ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA'
MICA E' ARRIVATO IERI CHE AFFERMA CERTE COSE, E CI SONO FIOR DI MEDICI DI
STUDI DI ISTITUZIONI CHE DICONO, NO ISTITUZIONI SCUSAMI, GRUPPI DI MEDICI
CHE DICONO ESATTAMENTE IL CONTRARIO. MA FACCIAMO UN CONCLAVE METTIAMOCI LI E
NON LI TIRIAMO FUORI FINCHE' NON DECIDIAMO QUAL E' LA STRADA".


LORENZIN " NON è STATA TROVATA NESSUNA CORRELAZIONE" FRA VACCINI ED AUTISMO.

 

 

 

La ragione per la rapida ascesa di autismo negli Stati Uniti, che ha avuto inizio nel 1990 è un mistero. Anche se gli individui probabilmente hanno una predisposizione genetica a sviluppare l'autismo, ricercatori sospettano che sono necessari anche uno o più fattori ambientali. Uno di questi fattori scatenanti potrebbe essere la batteria delle vaccinazioni che i bambini ricevono. Utilizzando l'analisi di regressione e il controllo per reddito familiare e l'origine etnica, il rapporto tra la percentuale di bambini che hanno ricevuto i vaccini raccomandati all'età di 2 anni e la prevalenza di autismo (AUT) o discorso o disturbo del linguaggio (SLI) in ogni stato degli Stati Uniti dal 2001 e Il 2007 è stato determinato. Una relazione positiva e statisticamente significativa è stata trovata: maggiore è la percentuale di bambini che ricevono vaccinazioni raccomandate, maggiore era la prevalenza di AUT o SLI. Un aumento dell'1% di vaccinazione è stata associata con l'aggiunta di 680 bambini che hanno AUT o SLI. Né il comportamento dei genitori, né l'accesso alle cure colpiti i risultati, dal momento che le proporzioni di vaccinazione non erano significativamente correlati (statisticamente) a qualsiasi altra disabilità o al numero di pediatri in uno stato degli Stati Uniti. I risultati suggeriscono che, sebbene il mercurio è stato rimosso da molti vaccini, altri rii possono collegare vaccini all'autismo. Ulteriori studi sul rapporto tra vaccini e autismo è giustificata.

FONTE

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21623535

 

 

 

 


IL MINISTRO AFFERMA CHE SI STANNO FACENDO NUOVE RICERCHE, UNA LA STA FACENDO
ISS PER VEDERE SE VI SONO CAUSE GENETICHE, UN'ALTRA SULL'EPIGENETICA
UN'ALTRA ANCORA SUL MICROBIOMA.

" IO CREDO CHE QUESTA SIA UNA MALATTIA MISTERIOSISSIMA, PURTROPPO IN
OCCIDENTE COLPISCE UN BAMBINO SU 88. TUTTI STANNO STUDIANDO C'E' UNA CORSA
DELLA RICERCA SCIENTIFICA PER CERCARNE DI INDIVISUARNE LE CAUSE E I VACCINI
I COMPONENTI DEI VACCINI, LE COSE DI CUI PARLAVA ADESSO FRANCO, SONO STATE
TESTATE RITESTATE RIPROVATE. NOI POI DOBBIAMO FARE ALLA FINE FRONTE
SULL'EVIDENZA SCIENTIFICA SU MIGLIAIA DI CASI E SU QUELLI CI DOBBIAMO
AFFIDARE...PERO' I DATI CHE NOI ABBIAMO ESCLUDONO QUALSIASI CORRELAZIONE".

MARIA ELENA LA BANCA MAMMA E PEDAGOGA

MAMMA CHE HA UN FIGLIO DI OTTO ANNI HA FATTO DUE ESAVALENT E POI NON HA
CONTINUATO LE VACCINAZIONI PERCHè

"...PRIMA DI TUTTO MI SEMBRAVA STRANO CHE MI SI FACESSE FIRMARE UN FOGLIO
PER LO SCARICO DI RESPONSABILITA' SENZA ESSERE INFORMATA SU QUALI POTEVANO
ESSERE I RISCHI AI QUALI ANDAVO INCONTRO E POI PERCHE'ILBAMBINO HA AVUTO UNA
FEBBRE MOLTO ALTA PER PARECCHI GIORNI CHE NON ANDAVA VIA CON NULLA LA
PEDIATRA MI CONTINUAVA A DIRE DI METTERE LA TACHIPIRINA DI ASPETTARE PERCHE'
ERA UNA COSA NORMALE. IO MI SONO CONFRONTATA CON IL MIO MEDICO DI BASE IL
MIO MEDICO DI BASE DA CUI ANCORA OGGI SONO SEGUITA QUINDI IO NON SONO
SEGUITA DA UN BLOGGER SU UN BLOG. NELLA MIA SCELTA DI NON VACCINARE SONO
SEGUITA DA UN DOTTORE. CON QUESTO DOTTORE ABBIAMO POI PRESO TUTTE LE
DECISIONI DEL CASO. QUELLO CHE IO CHIEDEREI AL MINISTRO E AL GOVERNO E' DI
APRIRE UN TAVOLO PER INFORMARE LE PERSONE, PER METTERE UN BUGIARDINO ANCHE
ALL'INTERNO DEI VACCINI. QUESTO PERCHè? PERCHE' SE IO NON SO DEI RISCHI A
CUI VADO INCONTRO COME FACCIO A DENUNCIARE SE C'è QUACOSA CHE NON VA?

DOVE SONO GLI STUDI E DOVE SONO LE STATISTICHE SULLE PERSONE CHE VENGONO
DANNEGGIATE SE QUESTE PERSONE POI NON POSSONO DIRE SI PERO' QUESTO ERA UN
RISCHIO CORRELATO. NESUSNO LO SA PERCHE' SU TUTTI GLI STUDI PEDIATRICI C'E'
UN CALENDARIO VACCINALE DA RISPETTARE MA NON C'E' SCRITTO DA NESSUNA PARTE
QUELLI CHE SONO I RISCHI A CUI SI VA INCONTRO. QUINDO ONDE EVITARE CHE CI
SIANO PERSONE CHE SI INFORMINO IN MANIERA SCORRETTA IO SONO ANDATA ANCHE SUL
SITO DEL GOVERNO PER VEDERE QUALI ERANO LE ULTIME EPIDEMIE, IL SITO DEL
GOVERNO E' AGGIORNATO AL 31-12-2009"

IL MINISTRO LORENZIN RISPONDE CHE CON NUOVO PIANO NAZIONALE VACCINI DAL
2015-2017 CI SARA' UNA GRANDE CAMPAGNA DI INFORMAZIONE E DI FORMAZIONE
DEGLI OPERATORI SANITARI ANCHE CON CARTELLI E MATERIALI DI INFORMZIONE
ALL'INGRESSO DELLE ASL.
" IL MEDICO DEVE DECIDERE IN SCIENZA E COSCIENZA" SE UN BAMBINO O PAZIENTE
PUO' ESSERE VACCINATO O MENO.

 

 

 

 

 

Letto 3041 volte Ultima modifica il Domenica, 25 Ottobre 2015 04:47
Salvatore Morelli

web designerweb mastermultimedia editorgraphic designerdigital video masterstreaming producerprogettista ed amministratore piattaforme FADelearning content editoraudio content editorDigital Video Streaming-Editor ed infine logopedista

Devi effettuare il login per inviare commenti
Claim betting bonus with GBETTING
Enable