Radioautismo.org
Benvenuto
Login

Scandalo vaccino anti HPV in Irlanda: corruzione e inganno

Loading...

Grazie! Condividilo con i tuoi amici!

URL

Non hai gradito questo video. Grazie per il feedback!

Ci dispiace, solo gli utenti registrati possono creare le playlists.
URL


Aggiunto da Admin in reazioni avverse ai vaccini
53,589 Visioni

Descrizione

in questo video potrete vedere a che livelli di bassezza umana si è arrivati. Circa il 10% delle ragazzine di 12 anni che hanno fatto il vaccino anti HPV sono finite al pronto soccorso in Canada. Nessuna informazione è stata data ai genitori se non quelle di efficacia e di assoluta sicurezza, mai parlando di effetti collaterali e di danni anche molte volte permanenti. Assurdo il fatto che in Irlanda ufficialmente il Ministero della Salute a proposito del consenso informato. Il dr. Sin Hang Lee ha denunciato l' OMS del disastro gardasil e cervarix. Assurdo il fatto che nella Commissione della salute al parlamento irlandese del 3 dicembre 2015 un membro abbia affermato a proposito della campagna di vaccinazione per anti HPV che IL MINISTERO NON HA DATO INFORMAZIONI SUGLI EFFETTI COLLATERALI A BREVE E LUNGO TERMINE RIGUARDO L'ANTI HPV "PERCHE' IN IRLANDA L'ETA' MEDIA DI UNA PERSONA SA LEGGERE E' DI 12 ANNI. IN BASE A QUESTO IL CONTENUTO DEL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO NON VIENE DIVULGATO". +++++ ASSURDO +++++

Nel 2014 all'Università di Dublin Cityil dott. Kevin Kelleher, Assistente Direttore dell'HSE ( MINISTERO DELLA SALUTE IRLANDA ) ha parlato dell'autonomia del paziente, del consenso informato e etica medica e ha dichiarato allegramente:"Dobbiamo far sì che il paziente abbia abbastanza informazioni per poter prendere una decisione. E' un approccio paternalista, perché in realtà quello che voglio dire è che voglio dare al paziente le informazioni necessarie affinché prenda le decisioni che io voglio che prenda."

Posta un commento

Commenti

Commenta per primo questo video.
RSS