inset
+
Breadcrumbs
[mod_breadcrumbs]
Modulo Doc
[mod_docman_documents]
left2
+
Position: user1 [ Style: xtc outline]
user1
Position: user2 [ Style: xtc outline]
user2
Position: user3 [ Style: xtc outline]
user3
Position: user4 [ Style: xtc outline]
user4
Position: user5 [ Style: xtc outline]
user5
Position: user6 [ Style: xtc outline]
user6
right2
+
Download_article
[mod_docman_documents]
Utenti
[mod_k2_user]
Advertise Here
[mod_jxtc_html]
Social Network
[mod_coalawebsociallinks]
Sottoscrivi le nostre news
[mod_acymailing]
BREAKING||NEWS
[mod_jxtc_k2contentwall]
Writers
[mod_k2_users]
Categorie
[mod_jxtc_k2categorywall]
User Menu
[mod_menu]
left
+
AutoTweetNG TW Follow
[mod_twfollow]
Light RSS
[mod_light_rss]
Resources
[mod_menu]
Key Concepts
[mod_menu]
Example Pages
[mod_menu]
Statistics
[mod_stats]
Archive
[mod_articles_archive]
Sections
[mod_sections]
Related Items
[mod_related_items]
Wrapper
[mod_wrapper]
Feed Display
[mod_feed]
JUserTube
[mod_jusertube]
Position: user7 [ Style: xtc outline]
user7
Position: user8 [ Style: xtc outline]
user8
Position: user9 [ Style: xtc outline]
user9
Position: user10 [ Style: xtc outline]
user10
Position: user11 [ Style: xtc outline]
user11
Position: user12 [ Style: xtc outline]
user12
newsflash
+
Disinformazione sull'autismo

Disinformazione sull'autismo (11)

Come gli articoli di giornale ed anche ricerche possano comunicare nefandezze ridicole sull'autismo

No conflict of interest : there is any doubt ...

Quando si pubblica un articolo scientifico alla fine gli autori devono dichiarare l'assenza del conflitto di interesse

Quasi sempre non vi è mai conflitto di interesse

QUESTO è LO STUDIO

 

QUESTA E' L'ASSENZA DI CONFLITTO DI INTERESSE



OK QUINDI AL DI LA DEI DISCUTIBILI CONTENUTI SEMBRA TUTTO OK

da una sommaria valutazione l'articolo è pubblicato sulla rivista scientifica Elsevier...

e questi editori scientifici verranno pagati da qualcuno non si capisce come fatturano milioni di dollari e non SI capisce chi e cosa decide se un articolo possa e
ssere pubblicato o meno...ma tralascio QUESTO SPINOSO ARGOMENTO

Uno degli autori dello studio è un "eminente" epidemiologo...gente che coi dati c i convince che se Gabrile mangia due polli ed io nessuno ne mangiamo uno ognuno e vabbè

Il prof. Guy D. Eslick scrive anche molti libri che vende e che hanno un costo e che quindi gli danno un profitto

e chi è che pubblica molti suoi libri >>>>> Saunders





ora da un semplice controllo scopro che l'editore Sauders non è altro che Elsevier e cioè il professore che dichiara nello studio che non ha conflitto di interessi vende libri che pubblica Sanders che non è altro che Elsevier...per cui anche il meno perspicace capisce che c'è qualche problemino....

E non controllo gli altri autori....me ne basta uno "senza conflitto di interesse "




A VOI I COMMENTI DEL CASO ED IN ALLEGATO COME SEMPRE LO STUDIO IN OGGETTO

Giovedì, 18 Settembre 2014 17:49

Autismo S.P.A.

Scritto da

VORREI "TE"...
Purtroppo L'AUTISMO SPA è sotto gli occhi di tutti.....nella mia realtà....vedo un pullulare di corsi e master per ABA E NON SOLO ( non entro nel merito dell'efficace di questa od altra metodica ) che non si sa bene da chi son gestiti da chi validati ne chi sono quelli che li fanno...dovrebbero essere strutture autorizzate da qualche BOARD ufficiaLe ed invece il nulla....( A PARTE LA LUSINGHIERA INIZIATIVA DELL'UNISA ) si sfornano così "terapisti" che hanno per solo obiettivo quello di far cassa....
Per carità conosco persone che lo fanno con passione...e ci credono ciecamente...ma il discorso etico è che non si può chiedere 50 euro per un trattamento per minimo 15-20 sedute settimanali...non posso accettare che un medico possa chiedere 300 euro per dirti che hai un figlio autistico ( e già lo sapevi ) e che propone solo le sue terapie riabilitative ( 20 euro al terapista 50 euro a lui ) screditando le altre perché solo le sue sono ok per l'autismo e stando ben attenti a non superare quel limite che li farebbe rimbalzare all'attenzione dei vari Ordini dei Medici potenti strumenti di controllo di chi vorrebbe gridare al mondo ciò che è nella scienza e nella coscienza.......crescono a dismisura anche i medici "alternativi" che però non ci mettono la faccia....e stiamo sempre li....far buon viso ( agli ordini ) e cattivo gioco ( il loro intervento ) che cattivo non è se è stato ben studiato e ponderato....e non per rispondere ad una enorme domanda rispetto a tanto genitori disperati....ed anche per fare queste terapie biomediche che si fondano su una conclamata ed abbondante produzione di ricerche e pubblicazioni ( intossicazione da metalli pesanti, metilazione, autoimmunità, infezioni sistemiche, disbiosi gastrointestinale, stress ossidativo etc etc ) è la famiglia che deve pagare tutto di tasca propria e non sono poche decine di euro ahimè...
Io voglio che la medicina sia libera da preconcetti e poteri forti che vogliono appiattire la materia medica per asservirla al vile e sporco danaro sulla per le delle persone al punto di mettere in dubbio la stessa evidenza scientifica...
Vorrei una università libera nei suoi consigli di amministrazione, editori scientifici che siano liberi da conflitto di interesse insieme agli autori, vorrei l'abolizione degli ordine dei medici ( un medico se sbaglia in prima persona viene condannato e non vedo il senso degli ordini se non per controllare le "teste calde" e metterle a tacere con il ricatto della radiazione....)
Vorrei una RICERCA che abbia il coraggio di mettere in discussione "certezze" pregresse anche andando contro enormi interessi in medicina...non volgio una ricerca che vada in vicoli ciechi con ferma rassegnazione pur di poter nutrirsi ed autoalimentarsi di questo o quell'altro finanziamento...
Vorrei questo...libertà e verità...scienza e coscienza...e non obbligo e asservimento...
Vorrei per TE che in questo momento sei padrone delle certezze assolute asservito a potenti lobbies economiche "soffrire" per chi è per te più caro a questo mondo....un figlio che non potrà mai essere UOMO ed al quale E' STATA RUBATA LA VITA....

Questo articolo lo scrivo a tutti quei personaggi che a DATI ufficiali rispondono con pseudo riflessioni personali

I dati ufficiali sono che al 2010 la prevalenza è 1/68,  cioè un bambino autistico ogni 68 nati nel 2000 eravamo a 1/150

Ogni 10 anni circa la prevalenza raddoppia e quindi anche il numero dei soggetti autistici con un aumento del 10-15% annuo

Dati CDC USA che potrete trovare qui

http://www.cdc.gov/ncbddd/autism/data.html

Secondo questa tendenza ( negli anni 80 la prevalenza era 1/5000 ) tra 3 decadi saremo quasi nel rapporto 1/1

Beh molti detrattori dicono che questa è una falsità ma senza ne dire nulla ne supportare questa tesi...soltando screditando

Non mi volgio dilungare troppo per non annoiare il lettore con dati e statistiche UFFICIALI

CITO SOLO QUESTO DATO UFFICIALE DEL DISCORSO DEL PRESIDENTE DEGLI USA IL 30 SETTEMBRE 2009  AL National Institutes of Health

Il Presidente Obama ha citato in questo discorso solo tre patologie, quelle che hanno la priorità in USA... quelle patologie che anche in tutti i paesi occidentali hanno maggiormente impatto con la salute dei CITTADINI

1. cancro
2. malattie cardiovascolari
3. autismo

LINK AL TESTO DEL DISCORSO

http://www.whitehouse.gov/the_press_office/Remarks-by-the-President-on-the-American-Recovery-and-Reinvestment-Act-at-the-National-Institutes-of-Health/

LINK AL VIDEO MAGARI SONO ENTRATO NEL SITO DELLA CASA BIANCA E L'HO MODIFICATO IL DISCORSO :-))

http://www.whitehouse.gov/video/President-Obama-on-the-Recovery-Act-at-NIH

Sicuramente ci sarà qualcuno che avrà da obiettare anche su questa EVIDENZA...MANCO LE PAROLE DE L PRESIDENTE DEGLI USA HA VALORE....OVVIO :-))

A VOI I COMMENTI DEL CASO....

*****************************************

"

In cancer, we're beginning to see treatments based on our knowledge of genetic changes that cause the disease and the genetic predispositions that many of us carry that make us more susceptible to the disease.  But we've only scratched the surface of these kinds of treatments, because we've only begun to understand the relationship between our environment and genetics in causing and promoting cancer.

So through the Recovery Act, the NIH is expanding the Cancer Genome Atlas, collecting more than 20,000 tissue samples to sequence the DNA of more than 20 types of cancer.  And this has extraordinary potential to help us better understand and treat this disease.  Cancer has touched the lives of all Americans, including my own family's; 1.5 million people will be diagnosed in the next year.  Half a million people will lose their lives.  We all know the terrible toll on families and the promise of treatments that will allow a mother to be there for her children as they grow up; that will make it possible for a child to reach adulthood; that will allow countless people to survive a disease that's claimed far too many lives.
Through these investments in research, we will also have the opportunity to make strides in the treatment and prevention of heart disease, the leading cause of death in the United States.  Since 1948, for example, researchers have been following generations of residents in the town of Framingham, Massachusetts, to better understand the cause of cardiovascular illness.  Now, we have a chance to study the DNA of these participants and connect what we know after decades of observation to what we'll soon know about their genetic makeup.  And perhaps we can identify those who are likely get high blood pressure or high cholesterol and find ways to intervene before heart disease even develops.
And finally, we'll also provide the largest-ever infusion of funding into autism research.  Across the country, grant recipients will have the opportunity to study genetic and environmental factors of a disease that now touches more than one in every 150 children.  What we learn will hopefully lead to greater understanding, early interventions, more effective treatments and therapies to help these children live their lives and achieve their fullest potential, which is extraordinary.  (Applause.)   


"




Visita neuropsichiatrica....oramai era palese che qlk non andava....una "morte annunciata" la neuropsichiatra a noi " signora sua figlia è autistica"....mia moglie scoppia in lacrime e la dottoressa " ve ne dovete fare una ragione" come per dire non c'è nulla da fare....ma questa "sfortuna" vista nella sua condizione SINGOLA non è più sfortuna ed i numeri parlano chiaro....siamo ad una prevalenza di 1/68 al 2010 volgiamo arrivare al rapporto 1/1 tra 20 anni AFFINCHE' CI SI ACCORGA DELL'AUTISMO? Rammento a tutti che la dottoressa è assolutamente in buona fede....perchè come tantissimi medici è formata per pensare....che sia una sfortuna...

In questo blog

http://vaccinarsi.blogspot.it/2014/06/i-sali-di-alluminio-come-adiuvanti-nei.html

E' dato per scontato che non sia più presente nei vaccini non sia più presente Thimerosal ( sodio-etilmercurio-tiosalicilato (C9H9HgNaO2S ).

Purtroppo ahimè non è assolutamente vero a proposito del vaccino antinfluenzale h1n1

Sul sito FDA USA c'è scritto


"
The single-dose formulation is preservative-free; thimerosal, a mercury derivative, is not used in the manufacturing process for this formulation. The multi-dose formulation contains thimerosal, added as a preservative; each 0.5 mL dose contains 24.5 mcg of mercury.
A single 0.5 mL dose of Influenza A (H1N1) 2009 Monovalent Vaccine contains sodium chloride (4.1 mg), monobasic sodium phosphate (80 mcg), dibasic sodium phosphate (300 mcg), monobasic potassium phosphate (20 mcg), potassium chloride (20 mcg), and calcium chloride (1.5 mcg). From the manufacturing process, each dose may also contain residual amounts of sodium taurodeoxycholate (≤ 10 ppm), ovalbumin (≤ 1 mcg), neomycin sulfate (≤ 0.2 picograms [pg]), polymyxin B (≤ 0.03 pg), and beta-propiolactone (< 25 nanograms)."

La formulazione multidose, è una confezione contenente 10 dosi vaccinali....e molto probabilmente è questa formulazione che viene prodottaper milioni di dosi....a meno che uno vada in farmacia e la compri privatamente....ma quella di stato è gratis...e poi a saperle queste cose....

"
5 mL multi-dose vial containing ten doses. Thimerosal, a mercury derivative, is added as a preservative; each 0.5 mL dose contains 24.5 micrograms (mcg) of mercury. (3,11) "

U.S. Food and Drug Administration

Novartis h1n1 bugiardino

http://www.fda.gov/downloads/BiologicsBloodVaccines/Vaccines/ApprovedProducts/UCM182242.pdf

Sanofi - Pasteur h1n1 bugiardino

http://www.fda.gov/downloads/biologicsbloodvaccines/vaccines/approvedproducts/ucm182404.pdf

Non voglio entrare nei dettagli ma si consiglia a sei mesi la prima dose...un suicidio

Passiamo alla dose massima consentita nel sangue umano del mercurio e derivati

ssempre dati ufficiali

Agency for Toxic Substances and Disease Registry USA

a pagina 453 di questo corposo documento

http://www.atsdr.cdc.gov/ToxProfiles/tp46.pdf


si afferma

"Blood analyses 5 months after the exposure incident revealed a whole blood mercury concentration of 4,000 µg/L
(ppb), which is 80 times the usual toxic threshold (50 µg/L) and 400 times the normal mercury blood range
(<10 µg/L) (Blayney et al. 1997). "

Quindi una dose di h1n1 bypassa tutti i meccanismi di difesa ( a dir poco limitati in un neonato di sei mesi ) e si inietta 24,5 mcg di Thimerosal a fronte di un limite negli adulti di minore di 10 mcg

Passiamo all'analisi di altri vaccini

In una ricerca australiana del 2010 si dimostra che su otto vaccini in età pediatrica utilizzati in Australia tutti contengono mercurio ( < 1ppb o 1mg/L per la equivalenza si veda su http://www.nesc.wvu.edu/ndwc/articles/ot/fa04/q&a.pdf) e che l'Infarix Hexa contiene addirittura 10 ppb = 10mg/L

che potete trovare su

http://www.tandfonline.com/doi/abs/10.1080/15287391003613994?url_ver=Z39.88-2003&rfr_id=ori:rid:crossref.org&rfr_dat=cr_pub%3dpubmed#.U5dIkPl_vmc

o su

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20391108

"J Toxicol Environ Health A. 2010;73(10):637-40. doi: 10.1080/15287391003613994.
Mercury in vaccines from the Australian childhood immunization program schedule.
Austin DW1, Shandley KA, Palombo EA.
Author information
Abstract
Despite the removal of the mercury (Hg)-based preservative thimerosal from vaccines listed on the Australian Immunization Program Schedule for children, concerns remain among some researchers and parents for the safety of the present schedule, in part due to a fear of residual trace levels of Hg. The purpose of this study was to independently assess childhood vaccines for the presence of Hg. Eight vaccines administered to children under the age of 5 yr were assessed for Hg content via a DMA-80 direct mercury analyzer. Seven of the 8 vaccines contained no detectable levels of Hg (less than 1 ppb); however, 1 vaccine (Infanrix hexa) tested positive for Hg at 10 ppb. The result was confirmed and validated by retesting the original sample. Follow-up testing was conducted on three additional samples of Infanrix hexa (one from the same production lot and two from a different lot). All three tested positive for Hg (average of 9.7 ppb). Although the levels of Hg detected are substantially lower than any established exposure safety limits, the results of this study reveal that inaccuracies exist in public health messages, professional communications, and official documentation regarding Hg content in at least one childhood vaccine. In the interests of public health, it is incumbent on vaccine manufacturers and responsible agencies such as the Therapeutic Goods Administration and the Federal Department of Health and Ageing to address this issue as a matter of urgency.
PMID: 20391108 [PubMed - indexed for MEDLINE]"

La cosa straordinaria è che il Ministero della Salute australiano afferma in questo documento che nel programma vaccinale al di sotto dei bambini di 5 anni il solo vaccino contenente thimerosal è quello per l'epatite B manco lo sanno che nell'infarix hexa vi è il mercurio....

il documento lo trovate qui

http://www.immunise.health.gov.au/internet/immunise/publishing.nsf/Content/161A07AA9F13BE32CA25719D001833FC/$File/uci-myths-guideprov-thiomersal.pdf


"How much mercury exposure results
from vaccines?
Not all vaccines contain thiomersal, and not all
children get all vaccines. In the USA, it was
calculated that if all thiomersal-containing vaccines
are given, the total exposure to mercury in the first
6 months of life may exceed the EPA guidelines. A
recent US study measured blood mercury levels
before and after a dose of hepatitis B vaccine given
at birth. This study found raised blood mercury
levels after hepatitis B vaccination in babies,
particularly premature babies, but the levels were
within the ‘normal’ range defined by the US
Department of Health and Human Services.
Which childhood vaccines
contain thiomersal?
The current National Health and Medical Research
Council (NHMRC) Australian Standard Vaccination
Schedule for children under the age of 5 years
includes only one vaccine that contains thiomersal.
This vaccine is monovalent hepatitis B vaccine,
which contains 25 micrograms of thiomersal per
dose. However, a thiomersal-free product is now"

Ora passiamo alla "non pericolosità" dell'alluminio nei vaccini come se fosse acqua di fonte....

cito un solo articolo del 2012....altri migliaia ve ne sono su PUBMED od altri editori

http://lup.sagepub.com/content/21/2/223.short

" Mechanisms of aluminum adjuvant toxicity and autoimmunity in pediatric populations


L Tomljenovic
1
and CA Shaw
2
Neural Dynamics Research Group, Department of Ophthalmology and Visual Sciences, University of British Columbia, Vancouver, BC,
Canada and


Introduction
2
Departments of Ophthalmology and Visual Sciences and Experimental Medicine and the Graduate Program in Neuroscience,
University of British Columbia, Vancouver, BC, Canada

Immune challenges during early development, including those vaccine-induced, can lead to
permanent detrimental alterations of the brain and immune function. Experimental evidence
also shows that simultaneous administration of as little as two to three immune adjuvants can
overcome genetic resistance to autoimmunity. In some developed countries, by the time children
are 4 to 6 years old, they will have received a total of 126 antigenic compounds along with
high amounts of aluminum (Al) adjuvants through routine vaccinations. According to the US
Food and Drug Administration, safety assessments for vaccines have often not included
appropriate toxicity studies because vaccines have not been viewed as inherently toxic.
Taken together, these observations raise plausible concerns about the overall safety of current
childhood vaccination programs. When assessing adjuvant toxicity in children, several key
points ought to be considered: (i) infants and children should not be viewed as ‘‘small adults’’
with regard to toxicological risk as their unique physiology makes them much more vulnerable
to toxic insults; (ii) in adult humans Al vaccine adjuvants have been linked to a variety of
serious autoimmune and inflammatory conditions (i.e., ‘‘ASIA’’ = "Autoimmune (Auto-inflammatory) Syndrome Induced by Adjuvants,

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20708902 )


yet children are regularly exposed to much higher amounts of Al from vaccines than adults; (iii) it is often assumed that
peripheral immune responses do not affect brain function. However, it is now clearly established
that there is a bidirectional neuro-immune cross-talk that plays crucial roles in immunoregulation
as well as brain function. In turn, perturbations of the neuro-immune axis have
been demonstrated in many autoimmune diseases encompassed in ‘‘ASIA’’ and are thought to
be driven by a hyperactive immune response; and (iv) the same Components of the neuroimmune
axis that play key roles in brain development and immune function are heavily targeted
by Al adjuvants. In summary, research evidence shows that increasing concerns about
current vaccination practices may indeed be warranted. Because children may be most at risk
of vaccine-induced complications, a rigorous evaluation of the vaccine-related adverse health
impacts in the pediatric population is urgently needed. Lupus (2012) 21, 223–230.
Key word: adjuvants; aluminum; autoimmunity; immunotoxicity; inflammation; neurotoxic-
ity; vaccine safety"

Riassumendo l'abstract

  1. L'evidenza scientifica mostra che la somministrazone tramite vaccini di dosi anche piccole di 2 o 3 adiuvanti può superare la resistenza genetica all'autoimmunita
  2. Nei paesi sviluppati i bambini fino a 4 o sei anni hanno ricevuto dalle campagne vaccinali fino a 126 composti antigenici con alto contenuto di alluminio che è da sempre neurotossico
  3. i bambini o neonati non dovrebbero essere considerati biologicamente " piccoli adulti"
  4. gli adiuvanti a base di alluminio modificano pesantemente lo sviluppo del cervello nei primi anni di vita e dell'intero sistema immunitario del bambino


Sarebbe facile citare altri articoli od entrare nella biochimica ed immunocitochimica del metalli pesanti dato che è oramai conclamato che essi sono sia neurotossici che alteranti il sistema immunitario con autoimmunita a carico del SNC

Aspetto qualcuno che dica, e che motivi il suo dire che ciò che ho affermato in questo mio scritto sono tutte fandonie

Ad maiora

Che Lo scrittore Roberto Saviano da sempre interessato a tematiche sociali scriva libri e articoli su ciò che pensa...beh non vi sono problemi. Quandosi scrive un romanzo non si deve "motivare ciò che si scrive".

Che Lo scrittore Roberto Saviano da sempre interessato a tematiche sociali scriva libri e articoli su ciò che pensa...beh non vi sono problemi. Quandosi scrive un romanzo non si deve "motivare ciò che si scrive".

Nell'articolo che troverete in allegato su L'Espresso Lo scrittore....oramai anche scienziato ed esperto di autismo smentisce categoricamente l'ipotesi che i vaccini possano esser causa dell'autismo definendo tale ipotesi come

" vulgata"...alla stregua di credenze di popolo...

Vorrei chiedere allo "scrittore" come ha raggiunto questa consapevolezza, come la motiva...e se pensa che l'autismo sia reale...oppure un argomento di qualche fiaba o romanza a questo punto
Robe' qui hai "toppato" di brutto....certe cose le devi ben studiare prima di scriverle qui non si può giocare con la pelle di migliaia di bambini autistici.

L'errore che hai commesso è la "parzialità" del tuo dire arrogandoti il diritto di esprimere la TUA verità assoluta senza il dovuto contraddittorio.

Da questo punto di vista si deduce che tu non ti sia manco documentato sul complicato mondo dell'autismo.....forse perchè ciò ruba del tempo prezioso a te...o sommo? Forse perchè il tuo editore "pagapoco" e non vuoi perdere tempo?

Dove ti sei documentato....dove ti sei formato sull'autismo?

Ma la stessa Uta Frith psicologa a pag. 3 della sua pubblicazione in allegato a pag. 3 del documento cita l'ipotesi ambientale e dei vaccini tra le possibili cause

La citazione di Saviano della Frith è per la celebrazione del mito metropolitano del'autistico artista, dell'autistico genio...oramai è una moda....

La Frith è una esperta di autismo naturalmente secondo la sua visione del problema...basato sulle solite elucubrazione psicologiche

La speculazione di questa psicologa non è nelle cause dell'autismo ma da tutta una serie di ipotesi osservazioni cliniche per costruire postulati che si ergono su quasi nulla.

In effetti molti dei miei colleghi anche mi dicono...beh prima che si trovi una causa non lavoriamo per recuperarli....non considerando che se non ci si mette ad un tavolo per scoprirne le cause un domani ai loro figlio o nipoti potrebbe accadere la stessa cosa...

Senza un attenta valutazione del livello organico dell'autismo non si va da nessuna parte...anche la prevalenza aumentà sempre...

L'errore di Saviano....è quello di aver fatto disinformazione.....spero inconsapevolmente,.....perchè è lecito esprimere una propria idea personale....ma non si può escludere a priori altre problematiche organicistiche che molta letteratura scientifica suffraga oramai vaccini compresi.

Signor Saviano spera si renda conto dell'errore che lei ha fatto e della disinformazione generata che convincerà migliaia di persone, che non hanno formazione in merito di dire che i vaccini sono sicuri al 100%

Le confermo che la casa farmaceutica Sanofi-Pasteur nel bugiardino del Tripedia ( vaccino ) ha scritto che potrebbe causare autismo e con questo voglio fermarmi qui

Qui l'articolo sempre con documentazione allegata

https://www.infoautismo.it/autismo.in/portale/index.php/autismo/item/194-sanofi-pasteur-tripedia-autismo-fra-gli-effetti-collaterali

La saluto..

Position: showcase1 [ Style: xtc outline]
showcase1
Position: showcase2 [ Style: xtc outline]
showcase2
Position: showcase3 [ Style: xtc outline]
showcase3
Position: showcase4 [ Style: xtc outline]
showcase4
Position: showcase5 [ Style: xtc outline]
showcase5
Position: showcase6 [ Style: xtc outline]
showcase6
left4
+
banner
+
Position: user13 [ Style: xtc outline]
user13
Position: user14 [ Style: xtc outline]
user14
Position: user15 [ Style: xtc outline]
user15
Position: user16 [ Style: xtc outline]
user16
Position: user17 [ Style: xtc outline]
user17
Position: user18 [ Style: xtc outline]
user18
right4
+
left5
+
Position: user19 [ Style: xtc outline]
user19
Position: user20 [ Style: xtc outline]
user20
Position: user21 [ Style: xtc outline]
user21
Position: user22 [ Style: xtc outline]
user22
Position: user23 [ Style: xtc outline]
user23
Position: user24 [ Style: xtc outline]
user24
right5
+
quote of the day
[mod_custom]
left6
+
Position: user25 [ Style: xtc outline]
user25
Position: user26 [ Style: xtc outline]
user26
Position: user27 [ Style: xtc outline]
user27
Position: user28 [ Style: xtc outline]
user28
Position: user29 [ Style: xtc outline]
user29
Position: user30 [ Style: xtc outline]
user30
right6
+
Poll
[mod_jvotesystemmodule]
Utenti
[mod_jxtc_k2avatarwall]
Advertisement
[mod_jxtc_html]
Latest Chatter
[mod_jxtc_k2commentswall]
+ Archives
[mod_k2_tools]
left7
+
Position: user31 [ Style: xtc outline]
user31
Position: user32 [ Style: xtc outline]
user32
Position: user33 [ Style: xtc outline]
user33
Position: user34 [ Style: xtc outline]
user34
Position: user35 [ Style: xtc outline]
user35
Position: user36 [ Style: xtc outline]
user36
right7
+
left8
+
Position: user37 [ Style: xtc outline]
user37
Position: user38 [ Style: xtc outline]
user38
Position: user39 [ Style: xtc outline]
user39
Position: user40 [ Style: xtc outline]
user40
Position: user41 [ Style: xtc outline]
user41
Position: user42 [ Style: xtc outline]
user42
right8
+
Position: bottom1 [ Style: xtc outline]

Legal

Position: bottom1 [ Style: none outline]
Position: bottom2 [ Style: xtc outline]

Autore

Position: bottom2 [ Style: none outline]
Position: bottom3 [ Style: xtc outline]

Argomenti Generali

Position: bottom3 [ Style: none outline]
Position: bottom4 [ Style: xtc outline]

Contatti e Servizi

Position: bottom4 [ Style: none outline]
Position: bottom5 [ Style: xtc outline]
bottom5
Position: bottom6 [ Style: xtc outline]
bottom6
Position: legals [ Style: xtc outline]
legals
debug
+
Claim betting bonus with GBETTING
Disable